INVECCHIAMENTO PENSIAMOCI PER TEMPO: ciclo di incontri da Giovedì 12 Febbraio a Giovedì 7 Maggio 2015  pieghevole  -  locandina

La percezione della vecchiaia e gli atteggiamenti nei suoi confronti

Giovedì 12 Febbraio 2015, ore 17.30: “Gli anziani contemporanei”
a cura di Carla Costanzi, sociologa
- CV Carla Costanzi e bibliografia essenziale  clicca qui
- diapositive della conferenza in pdf  clicca qui
- vedi anche la lezione tenuta da Carla Costanzi nell'ambito del Progetto di Senior Capital Liguria  clicca qui

Giovedì 26 Febbraio 2015,  ore 17.30   “La dimensione psicologica dell’invecchiamento”                                       
a cura di Barbara Dessì, psicologa

- CV Barbara Dessì clicca qui
- diapositive della conferenza in pdf  clicca qui

Giovedì 12 Marzo 2015,  ore 17.30   “Le rappresentazioni della vecchiaia”              
a cura di Antonio Guerci, antropologo
- CV Antonio Guerci clicca qui

Giovedì 19 Marzo 2015,  ore 17,30  "Parliamo di come il cinema ha  affrontato i temi dell’invecchiamento"
a cura di Stefano Paba, docente di cinema             FOTO
 - CV Stefano Paba  clicca qui

~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

La biologia dell’invecchiamento


Giovedì 9 aprile 2015,  ore 17.30  “Biologia dell’invecchiamento e l’esperienza del medico di famiglia”                
a cura di Paolo Degan, biologo   e  Pierclaudio Brasesco, medico di medicina generale
- Paolo Degan: per visualizzare il CV clicca qui  per le diapositive della conferenza   clicca qui
- Pierclaudio Brasesco: per visualizzare il CV clicca qui   per le diapositive della conferenza clicca qui

Giovedì 23 Aprile 2015, ore 17.30  “Patologie dell’invecchiamento”                                           
a cura di Enrico Palummeri, geriatra   e Guido Rodriguez, neurofisiopatologo
- CV dei relatori clicca qui
- Enrico Palummeri: diapositive della conferenza in pdf
clicca qui
- Guido Rodriguez: diapositive della conferenza in pdf clicca qui

 

Giovedì 7 Maggio2015, ore 17.30  “La fine della vita”                                           
a cura di Carla Costanzi, sociologa  e Franco Henriquet, medico