Programma di Maggio

 

Martedì 3
Ore 21  Il Coordinamento dei Gruppi di Acquisto Solidale di Genova organizza
Il mondo è in mutande
cambiamo modello
incontro con D.Lucchetti (FAIR) sulla filiera del tessile e il progetto "Made in No"
Molti non sanno che la filiera del tessile,
dalla coltivazione della materia prima a tutte le fasi di lavorazione,
utilizza sostanze pericolose per le persone e l'ambiente
e commette gravi soprusi nei confronti dei lavoratori.
Una maglietta pagata pochi euro costa tantissimo in termini sociali ed ecologici.
Scegliere diversamente è possibile!
All'incontro sarà presentata “Made in no” la linea di intimo sostenibile,
biologica ed equosolidale promossa da Fair,
che nasce dall’alleanza tra consumatori responsabili,
artigiani del tessile novarese
e la rete brasiliana di produttori equosolidali di Justa Trama.


Venerdi 6
Ore 17,30 Apertura della Mostra di Serena Boccardo:
acquarelli, illustrazioni e presentazione del
libro
Dai paesaggi della fantasia alle vedute di Genova


Sabato 7 e Domenica 8
Seminario Canti di tradizione orale
organizzato da Le Vie del Canto,
condotto da Xavier Rebut, ospiti partecipanti il Coro CNR di Roma
sabato 7 maggio

mattina ore 10-13
pausa pranzo
pomeriggio 14,30-17,30
domenica 8 maggio ore 10-13,30

Martedi 10
Ore 20,30 Cena degli assaggi.
Assaggiamo i vini nuovi in previsione degli ordini.


Venerdi 13
Ore 20 Cena con ricette tratte dal libro

La fame e la memoria
ricettari della grande guerra Cellelager 1917-1918
di Giuseppe Chioni e Giosuè Fiorentino
a cura di Quinto Antonelli e Gianfranco Bettega, Libreria editrice Agorà, Feltre
con Antonio Gibelli e Fabio Caffarena,
docenti di Storia contemporanea dell’Università di Genova

Catturati nella disfatta di Caporetto, circa 3.000 ufficiali italiani furono imprigionati nel Lager di Celle in Germania.
Bollati da Cadorna e D'Annunnzio come "imboscati di Caporetto" e lasciati praticamente morire di fame,
cercano di rovesciare la realtà compilando dei ricettari.
La memoria di succulente pietanze e sapori di casa diventa lo strumento per sentirsi vivi,
per affermare la propria esistenza, per sperare in un futuro.
Non c'è niente che induca a ritenere che Giuseppe Chioni e Giosuè Fiorentino si siano conosciuti,
ma il campo di concentramento di Celle era grande: forse, semplicemente, nello stesso luogo e nello stesso momento,
due giovani uomini affamati, appartenenti alle due estremità opposte dell'Italia,
sono arrivati autonomamente a inventarsi lo  stesso identico modo per alleviare le strazianti sofferenze della fame e della nostalgia di casa.
Dal ricordo del cibo di casa, nacquero questi ricettari che sono forse la prima vera summa della cucina italiana
e la prova schiacciante del ruolo occupato dal cibo nella nostra identità nazionale

Contributo € 20

Martedi 17

Ore 21 Immagini di Viaggi nel Mondo
Hawai à la carte


Martedi 24
Ore 17 breve corso di cucina turca ( max 12 persone )
Ore 20 Cena Turca

E prima e dopo, musica turca a volontà.
L’Associazione Culturale Sergio Fedriani, fondata dopo la scomparsa dell'artista, si propone di mantenerne
viva la memoria e di valorizzarne le opere curando la realizzazione di mostre e istituendo a suo nome
un premio annuale per giovani artisti per sostenere, promuovere e divulgare nell'ambito della
Regione Liguria il valore delle attività artistiche, letterarie, culturali e sociali in generale.
La proposta di una serata di cultura culinaria mette insieme la cultura e il sostegno ai giovani
con l’esigenza di autofinanziamento per il mantenimento del premio.
L’occasione è stata offerta dalla presenza a Genova per qualche mese di Habibe Yalçin, giovane tirocinante
presso l’istituto Majorana su progetto europeo, futura insegnante di inglese, grande appassionata di cucina turca.
Per prenotare telefonare a Cristina (3484009955) entro il 15 maggio per il corso, entro il 20 per la sola cena
Contributo di € 25

Mercoledi 25
Ore 21 Problemi di fine vita ne parliamo
con Berczi Gottlieb neurochirurgo,


Sabato 28
Ore 21 Il teatro dell'ortica presenta
Ridateci la Potemkin

(di e con Mirko Bonomi)
Un viaggio tra Grande e Piccola storia con un piede nel '68, e uno nel 2000

 

 

Attività Permanenti:


L'Officina del Gusto
Il Torneo di Cucina entra nella seconda fase con gli incontri a eliminazione diretta.

A partire da Giovedì 5 Maggio e per i giovedì successivi potrete i gustare elaborati piatti
e far parte della giuria popolare  prenota  telefonando a:
Sandro 0105451848;  Ivan 3494968176
La quota di partecipazione 22 euro . ( Da 7 a 12 anni  15 euro)
I corsi  di cucina continuano
Il Lunedì e Martedì alle 20,30  (Primo Livello)
Mercoledì alle 20,30 e Sabato alle 10,30 (secondo Livello)


Piccole Riparazioni Elettriche e Non
Il corso del Saper Fare: Piccole Riparazioni Elettriche si trasforma in
laboratorio permanente
dove potrete  intervenire con domande e chiarimenti
su quanto fatto nei corsi precedenti, sugli impianti domestici elettrici e non ,
piccole riparazioni di oggetti portati dai soci,
e partecipare a esperienze dal vivo di interventi
sugli impianti elettrici e non dello Zenzero.

Il laboratorio si terrà generalmente il
Martedì dalle 17 alle 19 ogni 15 giorni
Per saperne di più visitate la pagina del Forum:
Laboratorio Elettricità

Coro
Ricordiamo che il coro si vede tutti i Lunedì alle 19
Chi volesse partecipare  può chiamare
Letizia 3384255063

Sostegno Compiti

Grazie alla disponibilità di un gruppo di ex insegnanti,
nasce  l'appuntamento settimanale di Sostegno Compiti gratuito.
Dedicato a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 9 e i 15 anni,
sarà attivo
TUTTI I LUNEDI, DALLE h. 15.00 alle h. 17.00

Si cercano nuovi insegnanti

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 3934888510

Corso di Yoga
Tutti Mercoledì dalle 10
per informazioni: Rosamari 346 3623862   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.